PRESAGIO DI DOLCEZZA

Ecco che prosegue la saga delle foto extra-dark, vorrei fare una sezione tutta dedicata alla fotografia scura…uno studio personale sulla luce che mi diverte molto:)

Ma passiamo alla ricetta!!! Ricetta offerta gentilmente dai bravissimi chef dell’ecommerce di prodotti tipici calabresi gustidelsole.it.

Visto che ultimamente avevo provato a fare dei biscotti che mi sono venuti…una suola…e una torta che poco aveva della torta, mi sono detta:” Odddioooo. La maledizione dei dolci del 2012!!!! Presagiooooo!!!!

Così, in un giorno di emicrania, mi sono messa a impastare questi biscotti per scongiurare l’anatema che mi ero lanciata da sola….avevo in dispensa una sacchetto di avena avanzato da uno shooting sui cracker e casualmente il libro di Donna Hay sui dolci…un mix perfetto (Emicrania-Donna Hay- Avena) e come per una pozione, mescolando tutti gli ingredienti, ho sfornato dei biscotti buonissimi🙂
Ora sulla mia cucina splende di nuovo il sole e tutti vissero felici e contenti!

Non avevo tutti gli ingredienti della ricetta originale, così li ho sostituiti con altri…ovviamente più calorici

INGREDIENTI

  • 100 g di fiocchi d’avena
  • 135 g di farina integrale
  • 110 g di zucchero
  • 70 g di cacao (metà amaro e metà zuccherato)
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 125 g di burro
  • 2 manciate di uvetta
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di acqua calda

Mescolate tutti gli ingredienti secchi. Sciogliete il burro in un pentolino insieme allo sciroppo d’acero e al bicarbonato precedentemente sciolto nell’acqua.
Versate il pentolino nella ciotola degli ingredienti secchi e mescolate.
Prendete una cucchiaiata di composto e formate delle polpettine schiacciate. Mettete su una teglia coperta di carta forno e infornate a 160° per 15 minuti circa.

ottimi per la colazione:)